Azienda Agricola Biodinamica Palazzo Tronconi

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

a

Mar­co Mar­roc­co, ingeg­nere, poliglot­ta, pro­pri­etario di una dit­ta di ascen­sori nel Lazio Prende il diplo­ma A.i.s. si iscrive alla Facoltà di Agraria all’Università del­la Tus­cia di Viter­bo e decide di diventare pro­dut­tore di vino dopo aver affi­na­to e mes­so in prat­i­ca le sue conoscen­ze in anni di per­ma­nen­za a Bor­deaux.

Il per­cor­so intrapre­so nei suoi due ettari e mez­zo di vigne­to è ben pre­ciso: il recu­pero degli antichi vit­ig­ni arce­si su ter­reni colti­vati sec­on­do i det­ta­mi del­l’a­gri­coltura bio­d­i­nam­i­ca.

I vit­ig­ni sono “tipi­ci arce­si”: Leci­naro a bac­ca rossa; Capo­lon­go, Pam­pa­naro e Mat­u­ra­no a bac­ca bian­ca. A questi si aggiunge il Mat­u­ra­no nero, anco­ra ogget­to di ricer­ca al cen­tro di enolo­gia, e l’Olivella nera.

Pri­ma vendem­mia set­tem­bre 2012, nel 2013 la pre­sen­tazione “en primeur” al Vini­taly.  

I vini più rap­p­re­sen­ta­tivi del­la can­ti­na:

Zitore, un Leci­naro in purez­za ded­i­ca­to al non­no di Mar­co, Sal­va­tore;

Fregel­lae, che prende il nome da un’antica colo­nia romana, blend delle tre vari­età bac­ca bian­ca,

Don Nico­la Grossi, nome di un capo urbano di guardia bor­bon­i­ca famoso per avere con­trasta­to l’asce­sa di Garibal­di, blend di Olivel­la Nera, di Leci­naro, di Syrah e di Mat­u­ra­no nero.

Azien­da:  Azien­da Agri­co­la Bio­d­i­nam­i­ca Palaz­zo Tron­coni

Ind­i­riz­zo: Via Tra­mon­ti snc 03032 Arce (Fr)

E‑mail: info@palazzotronconi.com

Sito web: www.palazzotronconi.com

Cer­ti­fi­cazioni: Bio­log­i­ca

Pro­pri­etario: Mar­co Mar­roc­co

Super­fi­cie colti­va­ta a vigne­to: 2,5 ettari

Prodot­ti: Vini IGT

 

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti