Azienda Agricola De Antoniis

Home  /  Abruzzo  /  Pagina Corrente
×Dettagli

A pochi chilometri dal mare Adriatico, su dolci colline ad un’altitudine media di 300 metri, incastonata nel quadro definito dai Monti della Laga e da sua maestà il Gran Sasso, nel comune di Sant’Omero, l’azienda De Antoniis continua la secolare tradizione agricola di famiglia mantenendo e, ove possibile, accentuando, la filosofia del massimo rispetto per l’ambiente.
Dal 2001 la conduzione viene assunta da Adele De Antoniis e da suo marito Giuseppe Mattei che apportano in azienda concetti moderni pur nel rispetto della tradizione e dell’ambiente:
• La razionalizzazione dell’uliveto di circa quattro ettari, reimpiantato per circa 2/3 a seguito della terribile gelata del 1956, permette la produzione di olii monocultivar di elevata qualità;
• Il reimpianto delle vigne avvenuto circa venti anni fa, con una densità d’impianto di circa 4500 ceppi/ettaro esclusivamente con vitigni autoctoni a bacca rossa, Montepulciano, che rappresenta la maggior parte della produzione con i suoi 7 ettari prodotti nei vigneti più caldi, e quelli a bacca bianca, Passerina, Trebbiano, Pecorino, circa due ettari/tipo coltivati nelle vigne più fresche. Tutti vinificati in purezza per riportare nel vino prodotto l’unicità del terreno di provenienza senza nulla concedere a tendenze modaiole.
• la realizzazione della nuova cantina che ha permesso di intraprendere l’imbottigliamento dei vini prodotti sono i segni tangibili delle energie e risorse investite a favore della continuità della famiglia.

In vigna gli interventi sistemici sono ridotti al minimo, solo per la gestione delle emergenze, mentre tutti gli altri trattamenti sono per contatto. Inerbimento e sfalcio della vigna, vendemmia manuale.
In cantina i vini bianchi vengono fatti fermentare a temperatura controllata con l’obiettivo di svolgere un grado zucchero/giorno e continuano ad affinare in acciao. La riserva di Montepulciano affina in tonneau, barriques di diversi passaggi, per poi essere assemblato in percentuali variabili in funzione delle diverse annate. I vini vengono filtrati solo prima dell’imbottigliamento
I vini più rappresentativi dell’azienda

Delina – IGT Colli Aprutini – passerina 100% – 120 q.li/ettaro – fermentazione a temperatura controllata – affinamento in acciaio. 12,5°
Le Coste – Trebbiano d’Abruzzo D.O.C. – superiore – trebbiano d’Abruzzo 100% – 120 q.li/ettaro – fermentazione a temperatura controllata – affinamento in acciaio. 12,5°
Fonte Magliano – Pecorino D.O.C. – pecorino 100% – 80 q.li/ettaro – uve prodotte in località fonte Magliano nel comune di Villa Penna – fermentazione a temperatura controllata – affinamento in acciaio. Affinamento in bottiglia almeno sei mesi prima della commercializzazione – residuo secco 23 gr./lt – 14°
Bottaccio – Montepulciano d’Abruzzo D.O.C. – Montepulciano d’abruzzo 100% – 100 q.li/ettaro – macerazione sulle bucce di 12/14 giorni fermentazione e affinamento in acciaio. 13,5°
Himerio – Montepulciano d’Abruzzo – Colline Teramane – D.O.C.G. – Montepulciano d’Abruzzo 100% – 80 q.li/ettaro – macerazione sulle bucce di 12/14 giorni fermentazione in acciaio, affinamento in tonneau e barriques di diversi passaggi, assemblato in percentuali diverse a secondo delle annate. 15°

Azienda: Azienda Agricola De Antoniis Adele
Indirizzo: Via Metella Nuova, 45 – 64027 Sant’Omero (Te)
Telefono: 0861 887087 – 330 433495
e-mail: info@deantoniisadele.it
Sito web: www. deantoniisadele.it
Proprietario: De Antoniis Adele – Giuseppe Mattei
Superficie coltivata a vigneto: 13 ettari

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti