Azienda Agricola la Distesa

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

L’azienda agricola nasce nel 2000 dal desiderio di Corrado Dottori di produrre vini che rispettino il territorio e i vitigni. Rilevati i tre ettari di vigneti del nonno, nei comuni di Cupramontana, San Paolo di Jesi e Staffolo, in provincia di Ancona, connotati da un terreno principalmente argilloso e ricco di calcare, Corrado, abbandonate le sue attività milanesi nel campo economico/finanziario, si dedica a realizzare il suo sogno.
Il lavoro in vigna è caratterizzato dalla rinuncia a qualsiasi fertilizzante, dalle basse rese per ceppo, dall’accurata selezione delle uve in fase di vendemmia, eseguita manualmente, in piccole cassette.
Dal 2004 l’azienda pratica agricoltura integralmente biologica, con alcuni trattamenti biodinamici (preparato 500 – cornoletame), e nel 2007 ha ricevuto la certificazione biologica dell’Istituto Mediterraneo di Certificazione.
Tra i filari viene seminato favino, veccia, pisello, erba medica e si lasciano prosperare le essenze spontanee, per poi praticare sovescio Questa è la sola forma di concimazione e si fanno i trattamenti strettamente necessari con zolfo e piccole dosi di rame. Le basse rese per ceppo, l’accurata selezione delle uve in fase di vendemmia – eseguita manualmente, in piccole cassette – le fermentazioni spontanee con lieviti indigeni, i bassi livelli di solforosa, gli attenti affinamenti sono parti fondamentali del lavoro.
Per facilitare l’acquisto di buon vino agli abitanti del luogo, mette in commercio dame di 5 litri a pochi euri al litro..

I Vini più rappresentativi della cantina:

Terre Silvate – Verdicchio dei Castelli di Jesi classico superiore – verdicchio 90% trebbiano 10% – Da viti di 15-30 anni delle vigne San Michele e Battinebbia ad una altitudine dai 200 ai 350 metri s.l.m. Produzione media 80 q.li/ha Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve diraspate a mano, macerazione del 20% delle uve per ¾ giorni senza controllo di temperatura fermentazione spontanea in acciaio e affinamento in acciaio. Solforosa 70 mg/l

Gli Eremi – Verdicchio dei Castelli di Jesi classico riserva – verdicchio 100% – Da viti di 30 anni. Da vigna ad una altitudine di 350 metri s.l.m. Produzione media 50 q.li/ha Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve diraspate a mano, fermentazione spontanea in acciaio e affinamento in botti di legno di media caratura. Solforosa 50 mg/l

NUR – bianco Marche IGT – trebbiano 60%, malvasia, verdicchio – Bianco macerato. Da viti di 30 anni. Da vigna ad una altitudine di 350 metri s.l.m. Produzione media 50 q.li/ha Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve diraspate a mano, macerazione di due settimane, fermentazione spontanea in legno e affinamento in barrique vecchie per 12 mesi. Solforosa 35 mg/l

Meticcio vino rosato – verdicchio, trebbiano, sangiovese, montepulciano – In vigneto San Michele Da viti di 10 anni. Da vigna ad una altitudine di 350 metri s.l.m. Produzione media 40 q.li/ha Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve diraspate a mano,fermentazione spontanea in acciaio e affinamento in acciaio per 6 mesi. Solforosa 30 mg/l

Nocenzio – Marche rosso IGT – montepulciano, sangiovese, cabernet sauvignon – Da vigna San Michele ad una altitudine di 350 metri s.l.m. da viti da 15 a 45 anni. Produzione media 40 q.li/ha Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve diraspate a mano, fermentazione spontanea in acciaio e affinamento in barrique vecchie. Solforosa 50 mg/l

Le derive – Marche rosso IGT – montepulciano 45%, sangiovese 40%, vernaccia nera 15% – Da vigna San Michele ad una altitudine di 350 metri s.l.m. da viti da 15 a 45 anni. Produzione media 40 q.li/ha Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve diraspate a mano, fermentazione spontanea in legno e affinamento in barrique vecchie. Solforosa 20 mg/l

Azienda: La Distesa
Indirizzo: Via Eremo della Romita, 28, 60034 Cupramontana AN
Telefono: 0731 781230
Fax: 0731781230
e-mail: distesa@libero.it
Sito web: www.ladistesa.it
Certificazioni: BIOLOGICA cert. CCPB
Proprietario: Corrado Dottori
Superficie coltivata a vigneto: 5,5 ettari

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti