Azienda Agricola Pietro Riccardi Lorella Reale

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

In piena coerenza con la loro passione per l’agricoltura, le conoscenze e le esperienze acquisite con la loro attività professionale Piero e Riccardi e Lorella Reale decidono di conservare e valorizzare le terre dei nonni e dei genitori di Piero dando vita ad un’azienda agricola per la produzione e la vinificazione del Cesanese, uno dei vitigni autoctoni a bacca rossa più rappresentativo del Lazio.
Autore, regista, giornalista, produttore lui; filosofo, regista, autrice, scrittrice lei, hanno spesso collaborato alla realizzazione di programmi e inchieste televisive su svariati argomenti inclusi la salvaguardia dell’ambiente e l’attenzione verso la produzione del cibo. Entrambi appassionati di agricoltura decidono nel 2010 di dar vita a questa azienda vitivinicola sui 5 ettari di terreno già di proprietà della famiglia Riccardi nei comuni di Olevano Romano e Bellegra nella valle del fiume Aniene.
Nelle due vigne, in località Colle Pazzo a 300 m.s.l., con aree di terre vulcaniche e di terre bianche arenarie risalenti al Cretaceo, viene coltivato Cesanese e presto, anche i bianchi Malvasia Puntinata, Ottonese, Riesling Renano e Semillon. Biodinamici e biologici, la loro filosofia aziendale è quella della salvaguardia della biodiversità vegetale e animale del territorio con la pratica di un’agricoltura senza utilizzo di sostanze chimiche di sintesi e fertilizzando tramite sovesci e preparati biodinamici. I due vigneti dell’azienda sono a Olevano Romano, nella zona di Colle Pazzo, 300 mt sul livello del mare, con due tipologie di terreno, uno di natura vulcanica rossastro, l’altro composto da arenarie bianche. La raccolta delle uve avviene per zone, le fermentazioni in cantina spontanee e al termine di ogni affinamento si ottengono tre diversi tipi di Cesanese, due risultato della distinzione delle uve prodotte nelle rispettive tipologie differenti di terreno e uno che rappresenta l’unione delle uve prodotte sui due tipi di terreno.

L’azienda è certificata dall’Ente Biologico Suolo e Salute del Lazio. Appartiene all’Associazione VinNatur

I Vini più rappresentativi della cantina:

Collepazzo – Cesanese di Affille 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve da differenti terreni, rossi vulcanici e bianchi di arenarie, fermentazione spontanea circa 20 mesi di affinamento in cemento e 6 mesi in bottiglia.

Càlitro – Cesanese di Affille 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve da terre bianche di arenarie, fermentazione spontanea 19 mesi di affinamento in legno usato di rovere e castagno e 11 mesi in bottiglia.

Neccio – Cesanese di Affille 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve da terre rosse vulcaniche, fermentazione spontanea 11 mesi di affinamento in legno usato di rovere e castagno e 11 mesi in bottiglia.

Tucuca – Cesanese di Affille 100% — Rosato — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve da differenti terreni, rossi vulcanici e bianchi di arenarie, fermentazione spontanea in legno 5 mesi di affinamento in acciaio.

Azienda: Riccardi Reale
Indirizzo: via Vitellia Snc – 00030 Bellegra (Roma)
Telefono: 3479245226
e-mail: info@cantinericcardireale.it
Sito web: www. cantinericcardireale.it
Certificazioni: Ente Biologico Suolo e Salute del Lazio
Proprietario: Fam. Riccardi
Superficie coltivata a vigneto: 5 ettari

+Gallery
+Correlati
+Info

Pubblicato: 9 ottobre 2017

Autore:

Categoria: Azienda, Italia Centrale, Lazio, Provincia di Roma

Tags:

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti