Azienda Agricola Valentini

Home  /  Abruzzo  /  Pagina Corrente
×Dettagli

vale2

L’azienda di pro­pri­età del­la famiglia Valen­ti­ni fin dal­la metà del Sei­cen­to. Negli anni la pro­duzione si è incen­tra­ta sul­la vite, in par­ti­co­lare Treb­biano d’Abruzzo e Mon­tepul­ciano d’Abruzzo, ma anche cere­ali e olio. Francesco Pao­lo Valen­ti­ni attuale con­dut­tore dell’azienda, insieme alla moglie e al figlio, si definisce agri­coltore arti­giano e non impren­di­tore. E’ abbas­tan­za rilut­tante alle “mod­ern­iz­zazioni”. Poca pub­blic­ità, poco mar­ket­ing solo la forza di una pro­duzione arti­gianale.

L’azienda, che si estende su 200 ettari di pro­pri­età di cui 65 colti­vati a vigne­to, 50 a olive­to e altri 50 a gra­no, ha acquisi­to una posizione di pri­mo ordine del panora­ma eno­logi­co abruzzese e nazionale. I vini prodot­ti han­no una grande longevità che diven­ta addirit­tura impens­abile nel caso del Treb­biano che “regge” invec­chi­a­men­ti da far invidia ai più bla­sonati rossi. La vinifi­cazione rispec­chia sem­pre la tradizione e sui mate­ri­ali dei recip­i­en­ti Francesco ha idee ben chiare :” Il con­teni­tore ide­ale dipende dal tipo di vino che si pro­duce. Il vino indus­tri­ale è costru­ito e può stare in acciaio. Il vino arti­gianale neces­si­ta di leg­no, non per aro­m­a­tiz­zare ma per il microscam­bio di ossigeno con l’esterno.  Per un arti­giano il leg­no è fon­da­men­tale in quan­to con­teni­tore vivo. È poroso e per­me­tte al vino di evol­vere. “. Nel­la sua can­ti­na preferisce usare leg­ni gran­di di 50–60-70 hl di quer­cia per i bianchi per­ché la quer­cia è più dura e iso­la mag­gior­mente. Per i rossi e il cera­suo­lo, uti­liz­za anche il castag­no da 35 hl per­ché per­me­tte mag­giore scam­bio di ossigeno in quan­to più poroso.

I Vini più rap­p­re­sen­ta­tivi del­la can­ti­na:

Mon­tepul­ciano d’Abruzzo – Mon­tepul­ciano 100%. Lun­ga fer­men­tazione sulle buc­ce. Affi­na­men­to in leg­ni gran­di e bot­tiglia

Treb­biano d’Abruzzo – Treb­biano 100%. Affi­na­men­to in leg­ni gran­di e bot­tiglia — Uni­co Treb­biano al mon­do capace di reg­gere dieci, anche ven­ti anni nelle gran­di annate.

Cera­suo­lo d’Abruzzo — Mon­tepul­ciano 100%. Breve mac­er­azione sulle buc­ce. Fer­men­tazione spon­tanea in botte di rovere sen­za con­trol­lo del­la tem­per­atu­ra e sen­za fil­trazione.

 

Azien­da:  Azien­da Agri­co­la Valen­ti­ni

Ind­i­riz­zo:  via Del Baio, 2 — 65014 — Lore­to Apruti­no (Pe)

Tele­fono:  085 8291138

Pro­pri­etario: Famiglia Valen­ti­ni

Super­fi­cie colti­va­ta a vigne­to: 65 ettari

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti