Azienda Agricola VisAmoris

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

“La forza dell’amore” è il logo aziendale che sintetizza mirabilmente il sogno e la sfida che spinge, Rossana Zappa e suo marito Roberto Tozzi, alla scelta di vita che li porta nel 2003 ad abbandonare le rispettive professioni e ad intraprendere la produzione un vino che sapesse interpretare profumi e sapori del mediterraneo su un territorio difficile ma unico e speciale.
Siamo nella provincia di Imperia, in pieno territorio della Doc Riviera Ligure di Ponente, nei pressi di Carmagna Ligure in piccolo vigneto di 2500mq disposto su 3 fasce a circa a 3 km dal mare, con il supporto di un affermato enologo (Giuliano Noè) e di un esperto agronomo (Piero Roseo), nasce nel 2004 il primo Pigato. I primi risultati sono talmente incoraggianti da spingere i due coniugi ad acquistare progressivamente piccoli appezzamenti limitrofi, abbandonati da più di trent’anni sempre nella stessa zona, per dare corpo al desiderio di valorizzare il terroir. Impresa non facile: terreni incolti, muretti a secco da ripristinare, ma la tenacia vince su tutto e oggi l’azienda conta su circa 3 ettari e mezzo di terreni vitati.
Terre difficili, come mostra il foglio 103 della carta geologica d’Italia l’I.S.P.R.A., di scisti argillosi e argilloso – arenacei, molto scoscesi tanto da richiedere terrazzamenti e un lavoro in vigna è quasi completamente manuale nel pieno rispetto della certificazione biologica acquisita dall’azienda.
Nei vigneti, che sono ad un’altezza media di circa 250 metri s.l.m., con una distanza dal mare di 1-2 km, la produzione viene mantenuta intorno ai 60/90 q.li/ha. Il vitigno impiantato è il Pigato perché, secondo i proprietari, su questo terreno è possibile esaltare le straordinarie potenzialità di questo vitigno autoctono della Riviera Ligure di Ponente.
Nel 2008 la realizzazione della cantina aziendale, dotata della migliore tecnologia per la produzione di vini bianchi. dove vengono vinificate le 7 diverse interpretazioni del Pigato.
I Vini più rappresentativi della cantina:

Regis – Vino bianco da tavola – pigato 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Terreno calcareo-argilloso. Rese: 70-80 ql/ha. Vendemmia: metà settembre. Vinificazione con batonage di 6 mesi in tonneau francese e affinamento di 24 mesi in bottiglia.

Domè – Riviera Ligure di Ponente – Pigato – pigato 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Terreno prevalentemente argilloso, con presenza di rocce scistiche. Rese: 90 ql/ha. Vendemmia: Inizio-metà settembre. Vinificazione tradizionale in bianco e affinamento di 6 mesi in vasche di acciaio. Almeno due mesi di affinamento in bottiglia.

Verum – Riviera Ligure di Ponente – Pigato – pigato 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Terreno prevalentemente argilloso, con presenza di rocce scistiche; parte del terreno calcare-argilloso. Rese: 70-80 ql/ha. Vendemmia: Inizio-metà settembre. Vinificazione con fermentazione sulle bucce e affinamento di 6 mesi in bottiglia.

Sogno – Riviera Ligure di Ponente – Pigato – pigato 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Dalla parte più alta dei vigneti. Terreno prevalentemente argilloso, con alta percentuale di scheletro. Rese: 70 ql/ha. Vendemmia: metà settembre. Vinificazione con fermentazione sulle bucce a temperatura controllata;
parziale fermentazione in barrique di Rovere Francese. Affinamento in bottiglia per 10 mesi.

VisAmoris – metodo classico – brut – pigato 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Terreno prevalentemente argilloso, con presenza di rocce scistiche. Rese: 90 ql/ha. Vendemmia: metà agosto – inizio settembre. Rifermentazione in bottiglia secondo Metodo Classico e affinamento sui lieviti per almeno 30 mesi.
Dosaggio zuccherino: 6 g/l

Zero – metodo classico – millesimato – pigato 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Terreno prevalentemente argilloso, con presenza di rocce scistiche. Rese: 90 ql/ha. Vendemmia: metà agosto – inizio settembre. Rifermentazione in bottiglia secondo Metodo Classico e affinamento sui lieviti per almeno 60 mesi. Dosaggio zuccherino: 0 g/l

Dulcis in fundo – vino da uve passite– pigato 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Terreno prevalentemente argilloso, con presenza di rocce scistiche. Vendemmia: fine ottobre – inizio novembre. A fine settembre vengono tagliati i tralci e lasciati appassire sulla pianta i grappoli fino alla vendemmia. In alcuni zone si sviluppa la Botrytis Cinerea (muffa nobile).

Azienda: Azienda Agricola VisAmoris
Indirizzo: Strada Privata Molino Javè, 23 – 18100 Imperia
Telefono: 3483959569 – 3357682228
e-mail: visamoris@libero.it
Sito web: www.visamoris.it
Certificazioni: biologica
Proprietario: Rossana Zappa e Roberto Tozzi
Superficie coltivata a vigneto: 3,5 ettari

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti