Cantina Ribelà

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

Daniele Presutti e Chiara Bianchi nel 2014, intuiscono le potenzialità vitivinicole della valletta “Pentima dei Frati” nel comune di Monte Porzio Catone 320 s.l.m., all’interno del parco dei Castelli Romani. Alla vendemmia del 2014 vinificano uve acquistate in zona producendo le prime 1500 bottiglie che rafforzano le loro convinzioni sulla bontà del territorio. Subito dopo quella vendemmia sono stati acquistati 2 ettari di terreni con vigne dai 30 ai 60 anni a tendone e filare. Le varietà sono quelle tipiche del luogo: Malvasia di Candia e del Lazio, Trebbiano giallo, toscano e verde, Bombino, Bellone Nel 2016 è stato acquistato ulteriore terreno per l’impianto di una vigna di Cesanese e la costruzione della cantina. In vigna la lavorazione è biologica con sovesci e trincia, col solo utilizzo di rame e zolfo e trattamenti con preparati biodinamici corno letame, decotti di ortica e equiseto.

I Vini più rappresentativi della cantina:

Ribelà bianco – Malvasia 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Mosto separato immediatamente dalle bucce, fermentazione spontanea,affinamento in acciaio. Produzione anno 2015 4500 bottiglie
Ribelà rosso – Cesanese 100% — Da uve acquistate presso azienda certificata biologica. Macerazione sulle bucce 10 giorni, fermentazione spontanea,affinamento in acciaio. Produzione anno 2016 2200 bottiglie
Saittole – Malvasia 60% Trebbiano 40% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Macerazione sulle bucce 3 giorni, fermentazione spontanea,affinamento in acciaio. Produzione anno 2015 3500 bottiglie
Pentima – Malvasia 90% Trebbiano10% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Macerazione sulle bucce 6 giorni, fermentazione spontanea, affinamento in botte di castagno da 6 hl . Produzione anno 2016 812 bottiglie

Azienda: Cantina Ribelà
Indirizzo: Via S. Eusebio, 3 00078, Monte Porzio Catone (Roma)
e-mail: info@cantinaribela.it
Sito web: www. cantinaribela.it
Certificazioni: biologica in conversione biodinamica
Proprietario: Chiara Bianchi, Daniele Presutti
Superficie coltivata a vigneto: 2 ettari

+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti