Casale della Ioria

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

Piazza R. Margherita, 1
03010 Acuto (Fr)
Percorso →

BeFunky_null_7.jpg

Il Tem­po nel bic­chiere!

Nell’entroterra del­la regione Lazio, a sud di Roma, c’è una zona col­linare, la Cio­cia­ria, habi­tat ide­ale per la vite e l’ulivo, colti­vati fin dai tem­pi dell’Impero Romano. In questo ter­ri­to­rio le vicende storiche e un micro­cli­ma par­ti­co­lare, han­no inibito le con­t­a­m­i­nazioni del pat­ri­mo­nio ampel­o­grafi­co orig­i­nario, facen­do in modo che giungessero a noi vari­età di vit­ig­ni antichi. È qui che l’Azienda Agri­co­la “Casale del­la Ior­ia” ha la sua pro­pri­età, in una zona ric­ca di boschi, nel cuore del­la area di pro­duzione del­la Denom­i­nazione di Orig­ine Con­trol­la­ta e Garan­ti­ta Cesanese del Piglio.

Le vigne di “Casale del­la Ior­ia” si trovano a cir­ca 400 metri sul liv­el­lo del mare immerse tra boschi e uliveti, le piante che le com­pon­gono han­no orig­ine da una anti­ca stirpe di cloni che selezionati nel tem­po, con la col­lab­o­razione di isti­tuzioni sci­en­ti­fiche, diven­tano i pro­tag­o­nisti delle nuove pianta­gioni.

Anno dopo anno si sono susse­gui­ti i reimpianti dei nos­tri vigneti, per­cor­ren­do la stra­da dif­fi­cile, ma entu­si­as­mante, del­la sal­va­guardia delle uve autoc­tone: Il rosso Cesanese, pri­mo attore nell’azienda, l’estroversa Passe­ri­na bian­ca, e l’ultima arriva­ta l’Olivella, una uva rossa che giace­va pres­soché dimen­ti­ca­ta tra le colline del luo­go.

Il prin­ci­pio fon­dante del lavoro svolto in azien­da parte dall’idea che un grande vino si pro­duce nel vigne­to, per questo coltivi­amo le viti con cura e atten­zione, uti­liz­zan­do tec­niche a bas­so impat­to ambi­en­tale; questi inter­ven­ti impeg­na­tivi sot­to il pro­fi­lo eco­nom­i­co e orga­niz­za­ti­vo ci per­me­t­tono di vendem­mi­are a mano uve di altissi­ma qual­ità che trasformi­amo nel­la can­ti­na azien­dale.

Ed è qui che riponi­amo il mas­si­mo impeg­no per sal­va­guardare il grap­po­lo, non sci­u­pan­do ciò che la natu­ra ha gen­er­a­to: tec­niche sem­pli­ci ma appli­cate in modo rig­oroso, l’abolizione di pro­ced­i­men­ti inva­sivi o che pos­sano far perdere l’originalità alle nos­tre uve, il tut­to per pot­er pro­porre vini mai scon­tati capaci di sor­pren­dere e di entu­si­as­mare i nos­tri fre­quen­ta­tori.

I vini più rap­p­re­sen­ta­tivi del­la can­ti­na:
Tenu­ta del­la Ior­ia                                                                                                                                                                                                                                                                          Torre del Piano
Cam­po Novo
Très
Olivel­la

CASALE DELLA IORIA
CANTINA E VIGNETI: S.P. Anag­ni-Paliano, km.4,200
SEDE: Piaz­za R. Margheri­ta, 1 — 03010 Acu­to (Fr)
Tel. 0775 56031 — Fax 0775 744282 — Cell. 335 6403079
info@casaledellaioria.com

 

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti