Vitigno Grecanico

Home  /  Vitigno  /  Vitigno Grecanico

Vitigno a bacca bianca di nicchia, di origini greche diffuso per la quasi totalità in Sicilia, e con piccole presenze in Veneto, Toscana, Calabria.


Dei suoi circa 4100 ettari di coltivazione nazionale, che incidono per un modesto 0,5% sulle percentuali di coltivazione totale delle uve da vino, circa il 99,5% sono in Sicilia. Di questo vitigno si conoscono due cloni, uno a grappolo spargolo e uno a grappolo serrato. Per evidenziare i soui pregi olfattivi di i frutta bianca ed erbe aromatiche viene vinificato sia in purezza che in uvaggio rientrando in molti disciplinari DOC e molte IGT.
Se ne ricavano vini dal gusto asciutto, accompagnati da un’ottima freschezza e buona gradazione alcolica.

Articoli Recenti