Vitigno Ansonica

Home  /  Vitigno  /  Vitigno Ansonica

Vitigno Ansonica


E’ considerato il vitigno bianco più tipico all’Isola d’Elba e all’Isola del Giglio. Già in passato era considerato adatto anche all’appassimento e per il consumo come uva da tavola. Si ritiene che sia giunto anticamente nell’Arcipelago Toscano e sulla Costa Toscana meridionale attraverso la Sicilia dove sarebbe stato importato durante la dominazione Normanna. In questa Regione, dove peraltro vanta la diffusione più consistente, è conosciuto con il sinonimo di Insolia o Inzolia* ed è tradizionalmente impiegato per la produzione del Marsala. E’ sporadicamente coltivata anche in alto Lazio per una superficie vitata di circa 3,5 ettari (Istat Cens. Agr. 2010) , è presente nella IGT Colli Cimini in provincia di Viterbo.

Articoli Recenti