Vitigno Grillo

Home  /  Vitigno  /  Vitigno Grillo

Vitigno a bacca bianca, forse di origini pugliesi, diffuso per la quasi totalità in Sicilia, con piccole presenze in Puglia e Veneto.


Dei suoi circa 6300 ettari di coltivazione nazionale, che incidono per un modesto 0,9% sulle percentuali di coltivazione totale delle uve da vino, circa il 99,5% sono in Sicilia. Vitigno originariamente utilizzato per la produzione del Marsala, viene oggi utilizzato in purezza e in uvaggio per la produzione di eleganti vini bianchi caratteristici per i fini sentori floreali e note agrumate di spiccata sapidità
La forma di allevamento più appropriata è quella ad alberello che favorisce la piena maturazione nella seconda metà di settembre .

Articoli Recenti