Vitigno Moscatello Selvatico

Home  /  Vitigno  /  Vitigno Moscatello Selvatico

Vit­ig­no Moscatel­lo Sel­vati­co

Il vit­ig­no Moscatel­lo sel­vati­co appar­tiene, sec­on­do numerosi stu­diosi tra cui l’Acer­bi nel 1825, il Rovasen­da nel 1877, il Molon nel 1906 e il Dal­mas­so nel 1964, alla grande famiglia dei Moscati, anche se il ter­mine Moscatel­lo si uti­liz­za spes­so per indi­care vit­ig­ni dif­fer­en­ti tra loro. Sec­on­do recen­ti stu­di con­dot­ti da Cres­pan e Milani nel 2001, il Moscatel­lo Sel­vati­co sarebbe diret­ta­mente imparenta­to con il Mosca­to di Alessan­dria. La zona di mag­giore pro­duzione è quel­la del­la cos­ta pugliese che si estende da Bar­let­ta a Monop­o­li, in par­ti­co­lare il ter­ri­to­rio nei din­torni di Andria e Trani, ma entra anche nel­la Doc Moscadel­lo di Mon­tal­ci­no, in Toscana.

Articoli Recenti