Vitigno Passerina

Home  /  Vitigno  /  Vitigno Passerina

Vit­ig­no Passe­ri­na

Il vit­ig­no Passe­ri­na deri­va il suo nome dalle pic­cole dimen­sioni degli aci­ni e dal fat­to che i passeri man­i­fes­tano una par­ti­co­lare predilezione per le sue uve, carat­ter­iz­zate da una pol­pa par­ti­co­lar­mente gus­tosa. E’ dif­fu­so nelle Marche, in par­ti­co­lare nel­la zona del Piceno, in Abruz­zo, in Emil­ia Romagna e nel Lazio, qua­si esclu­si­va­mente in provin­cia di Frosi­none. Usci­to solo di recente da anni di crisi, durante i quali era sta­to dimen­ti­ca­to e spes­so sos­ti­tu­ito dal Treb­biano toscano, gra­zie alla volon­tà di alcu­ni viti­coltori lungimi­ran­ti, che han­no saputo otten­er­le vini di grande per­son­al­ità.

Articoli Recenti