Vitigno Pinot nero

Home  /  Vitigno  /  Vitigno Pinot nero

Vitigno a bacca rossa, originario della Borgona (Francia), è il capostipite della famiglia dei Pinot (P. Bianco, P. grigio, Meunier), viene coltivato in quasi tutte le zone viticole del mondo ed è annoverato tra i vitigni nobili mondiali. Può essere utilizzato in purezza, in uvaggi o come base spumante con vinificazione in bianco. . Internazionalmente noto col nome Blauburgunder.
Il vitigno è molto sensibile alle condizioni meteorologiche annuali e al territorio di coltivazione. Considerato un vitigno “difficile” da vinificare e se ne ottengono risultati molto diverse in funzione della zona di produzione.
Vinificato in rosso dà luogo a molti vini “nobili”. Vinificato in bianco è molto utilizzato nello Champagne.

Con i suoi circa 5050 ettari di coltivazione nazionale e posizionato intorno al 31° posto della classifica dei principali vitigni coltivati in Italia. Il vitigno è presente su gran parte del territorio nazionale, ma la sua produzione assume rilevanza soprattutto in Lombardia, Trentino Alto Adige, Veneto, Piemonte.

Molto lungo è l’elenco delle Docg e Doc nelle quali il vitigno è ammesso:
DOCG: Alta Langa, Oltrepò Pavese, Franciacorta
DOC: Abruzzo, Alto Adige, Assisi, Breganze, Casteggio, Colli Altotiberini, Colli Berici, Colli di Canossa, Colli del Trasimeno, Colli di Parma, Colli Martani, Colli Perugini, Colli Pesaresi, Colli Piacentini, Colli Tortonesi, Colli, Contessa Entellina, Curtefranca, Friuli Colli orientali, Friuli Colli Orientali, Friuli Grave, Friuli Isonzo, Friuli Latisana, Garda, Lago di Corbara, Langhe, Lison – Pramaggiore, Lizzano, Menfi, Molise, Monferrato, Monti Lessini, Oltrepo’ Pavese, Piemonte, Pinot Nero dell’Oltrepo’ Pavese, Pomino, Rosso Orvietano o Orvietano Rosso, San Colombano al Lambro o san Colombano, San Gimignano, Sangue di Giuda dell’Oltrepo’ Pavese o Sangue di Giuda, Sant’Antimo, Sicilia, Terre del Colleoni o Colleoni, Torgiano, Trentino, Trento, Valdadige, Valle d’Aosta o Vallee d’Aoste, Vicenza, Vigneti della Serenissima o Serenissima, Friuli o Friuli Venezia Giulia

Articoli Recenti