Cerulli Irelli Spinozzi

Home  /  Abruzzo  /  Pagina Corrente
×Dettagli

Cerulli Irelli SpinozziL’azienda agri­co­la Cerul­li Spin­ozzi nasce dal­la fusione delle antiche pro­pri­età del­la famiglia Spin­ozzi e dei Cerul­li Irelli risale alla pri­ma metà del ‘900. I fratel­li Vin­cen­zo e Francesco Cerul­li Irelli, nel 2003 real­iz­zano l’attuale can­ti­na e oggi Enri­co, figlio di Vin­cen­zo gestisce i 53 ettari di vigna, nei comu­ni di Can­zano e Mos­ciano, tra il mas­s­ic­cio del Gran Sas­so e il mare adri­ati­co, in ter­reni di orig­ine allu­vionale, con il chiaro inten­to di puntare alla qual­ità con basse rese in vigna e il rispet­to del­la tradizione. Negli ulti­mi anni l’azienda i reimpianti delle vigne ten­dono a favorire un’alta inten­sità di cep­pi di vite pas­san­do da 1000 a 4000. Il vit­ig­no pre­dom­i­nante è il Mon­tepul­ciano, e poi Treb­biano, Pecori­no, San­giovese e Chardon­nay. Da oltre vent’anni, l’azienda è con­dot­ta con meto­di da agri­coltura bio­log­i­ca: ven­gono appor­tati solo conci­mi organi­ci, con soli trat­ta­men­ti di rame e zol­fo.
I Vini più rap­p­re­sen­ta­tivi del­la can­ti­na:

Treb­biano d’Abruzzo – treb­biano 100% — Vendem­mia man­uale. Fer­men­tazione a tem­per­atu­ra costante di 16°C. Per­ma­nen­za in riduzione d’ossigeno a con­tat­to delle fec­ce fini per un peri­o­do di almeno 4 mesi.
Cortàl­to – pecori­no 100% — Vendem­mia man­uale. Vini­fi­ca­to in acciaio qua­si total­mente in “riduzione”. Per­ma­nen­za sulle sue fec­ce fini per almeno 5 mesi.
Cera­suo­lo d’Abruzzo – Mon­tepul­ciano d’abruzzo 100% — Vendem­mia man­uale. Ottenu­to con la tec­ni­ca del salas­so dopo una mac­er­azione a fred­do per 12 ore. Fer­men­tazione alla tem­per­atu­ra di 28°C per 10–15 giorni. Il vino viene las­ci­a­to poi a riposare per almeno 4 mesi.
Mon­tepul­ciano d’Abruzzo – Mon­tepul­ciano d’abruzzo 100% — Vendem­mia man­uale. Ottenu­to con la tec­ni­ca del salas­so dopo una mac­er­azione a fred­do per 12 ore. Fer­men­tazione alla tem­per­atu­ra di 16°C per 6–7 giorni. Il vino viene las­ci­a­to poi a riposare per almeno 5 mesi.
Torre Migliori – Mon­tepul­ciano d’abruzzo 100% — uve dal vigne­to Torre migliori vendem­mi­ate a mano con selezione dei grap­poli migliori. Fer­men­tazione a tem­per­atu­ra con­trol­la­ta con mac­er­azione di 15–20 giorni. Il vino viene trasfer­i­to a mar­zo in bot­ti di rovere da 500 litri e bot­ti tonde di tradizione ital­iana da 15 e 25 ettolitri, dove matu­ra per almeno 12 mesi. Imbot­tiglia­to res­ta in affi­na­men­to per almeno 6 mesi.
Torre Migliori ris­er­va – Mon­tepul­ciano d’abruzzo 100% — uve dal vigne­to Torre migliori vendem­mi­ate a mano con selezione dei grap­poli migliori. Fer­men­tazione a tem­per­atu­ra con­trol­la­ta con mac­er­azione di 15–20 giorni. Mat­u­razione in bar­riques per almeno 18 mesi e in bot­tiglia per almeno 1 anno.

Azien­da: Cerul­li Irelli Spin­ozzi
Ind­i­riz­zo: S.S. 150 km 17,600 – 64020 Can­zano (Te)
Tele­fono: 0861.57360
Fax: 0861.57193
E‑mail: info@cerullispinozzi.it
Sito web: www.cerullispinozzi.it
Pro­pri­etario: Vin­cen­zo, Francesco e Enri­co Cerul­li Irelli
Super­fi­cie colti­va­ta a vigne­to: 53 ettari

+Gallery
+Correlati
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti