EXPO RURALE Toscana

Home  /  Blog  /  Pagina Corrente
×Dettagli

Fat­to­rie Aperte in Toscana: un tuffo nel­la cam­pagna più bel­la

expo_2014_cartolina

Vita da con­ta­di­ni pas­sioni da colti­vare . Dal 13 al 21 set­tem­bre 2014 attra­ver­so tut­ta la Toscana

 

Cam­minare a pie­di scalzi all’al­ba sul­l’er­ba appe­na tagli­a­ta e anco­ra fres­ca di rugia­da, provare l’eb­brez­za di sdra­iar­si a riposare sul fieno, cul­lati dal cinguet­tio degli uccel­li e al risveg­lio una colazione col lat­te appe­na munto, mag­a­ri da tuo figlio, il pane sfor­na­to da poco e impas­ta­to qualche ora pri­ma da un grup­po di ami­ci, poi via tra i filari a vendem­mi­are tut­ti insieme.

Una delle attiv­ità più del­i­cate e impor­tan­ti del­la vita in cam­pagna, ma anche una delle più gioiose. Oppure par­tire per una passeg­gia­ta nel bosco alla ricer­ca di erbe spon­ta­nee da uti­liz­zare più tar­di in cuci­na. E quan­do poi arri­va la sera si sta a tavola pro­prio accan­to all’a­ia, tiran­do tar­di a rac­con­tare sto­rie ed espe­rien­ze davan­ti ad un buon bic­chiere.

E anco­ra, conoscere da vici­no i rit­mi del lavoro agri­co­lo, le fasi di pro­duzione, l’o­rig­ine dei prodot­ti che arrivano al mer­ca­to. Oppure risco­prire antichi lavori di arti­giana­to rurale come intrec­cia­re il giun­co e fare il tuo ces­to da por­tar via, o mag­a­ri addirit­tura costru­ire uno spaven­ta­passeri, fig­ure qua­si un po’ magiche ricor­do di una cam­pagna d’al­tri tem­pi, qua­si da fia­ba. E che non sem­bri un nos­tal­gi­co guardare indi­etro tra retor­i­ca e luoghi comu­ni.

La cam­pagna toscana anco­ra oggi è anche questo. Sinon­i­mo di inno­vazione per molti ver­si, scelta sem­pre di più da tan­tis­si­mi gio­vani, e gio­vani donne in par­ti­co­lare (anche per­ché la Toscana di aziende agri­cole al fem­minile ne total­iz­za più di tutte); tec­nolo­gie all’a­van­guardia, alta for­mazione, impren­di­tori che fan­no rete, ma anche stile di vita sosteni­bile, anco­ra in sin­to­nia con i rit­mi del­la natu­ra, le sue regole. Insom­ma quel buon vivere toscano che non è uno slo­gan ma un pat­ri­mo­nio di emozioni.

Fat­to­rie Aperte in Toscana: un tuffo nel­la cam­pagna più bel­la è l’in­vi­to a trascor­rere uno o più giorni da con­ta­di­ni in più di 30 Fat­to­rie Aperte sparse attr­var­so tutte le province del­la regione per una set­ti­mana (dal 13 al 21 set­tem­bre ) parte da EXPO RURALE Toscana. Un itin­er­ario alla scop­er­ta dal vivo dell’agricoltura toscana lad­dove nasce e dove si fa. E soprat­tut­to, una filosofia, un’idea di viag­gio diver­so scor­gen­do pae­sag­gi costru­iti come opere d’arte tra colline e coltivi pit­tori­ci nel seg­no del­la bellez­za. Prati e campi colti­vati, filari di vite e olivi, frut­ti e prodot­ti del­la ter­ra toscana e moltissi­mi ani­mali che fan­no di ques­ta cam­pagna un gioiel­lo di agro­bio­di­ver­sità.

Il priv­i­le­gio di una gior­na­ta rurale tut­ta da vivere in una ter­ra che come i suoi vini non dà alla tes­ta ma prende il cuore. Tutte le infor­mazioni di det­taglio, le date, gli ind­i­rizzi e il pro­gram­ma delle gior­nate sono nel file alle­ga­to e sul sito www.exporurale.it

EXPO RURALE è il grande spac­ca­to ded­i­ca­to alla cam­pagna e alla rural­ità.

Tut­ti i set­tori pro­dut­tivi e le fil­iere del­la rural­ità toscana sono pre­sen­ti con ani­mazioni dal vivo, farm­ers mar­ket e aree ded­i­cate ai prodot­ti DOP e IGP: olivi­coltura, viti­coltura, cere­al­i­coltura e col­ture erbacee, zootec­nia, cac­cia, flori­v­i­vais­mo, pesca e itti­coltura, fores­ta e boschi. Ric­chissi­ma anche la fil­iera Volti, rac­con­ti, espe­rien­ze e quel­la del­la Mul­ti­fun­zion­al­ità.

EXPO RURALE Toscana — Firen­ze- Par­co delle Cascine 18–21 set­tem­bre 2014

ORARI: giovedì 12,00–20,00- ven­erdì-saba­to-domeni­ca 10,00–20,00 

INGRESSO LIBERO

EXPO RURALE Toscana è real­iz­za­ta dal­la Regione Toscana e orga­niz­za­ta da Artex.

www.exporurale.it

+Gallery
+Info

Pubblicato: 28 Agosto 2014

Autore:

Categoria: Blog, Eventi

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti