Fosso degli Angeli

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli



L’azienda, fon­da­ta nel 2009 da Pasquale Gior­dano e Maren­za Pengue nel cuore del San­nio, nel comune di Casal­duni,inizial­mente con­ferisce le uve prodotte alla can­ti­na sociale. Con la vendem­mia del 2011 inizia ad imbot­tigliare i vini uti­liz­zan­do esclu­si­va­mente le uve prove­ni­en­ti dai 7 ettari di vigneti di pro­pri­età. Di recente, nel 2018, si pro­cede all’impianto di fiano e falanghi­na in una nuo­va vigna di cir­ca 2,5 ettari.
Agri­coltura bio­log­i­ca, fab­bisog­no ener­geti­co com­ple­ta­mente for­ni­to da un impianto foto­voltaico, pro­ces­si di trasfor­mazione con riduzione al min­i­mo delle emis­sioni sono l’applicazione del­la filosofia azien­dale impronta­ta al mas­si­mo rispet­to per la ter­ra e per l’ambiente. Nel 2016 l’azienda, pur prat­i­can­do da sem­pre un’agricoltura in lin­ea con i prin­cipi bio­logi­ci, ha ottenu­to la cer­ti­fi­cazione bio­log­i­ca.

Il Foglio 173 del­la car­ta geo­log­i­ca d’Italia l’I.S.P.R.A mostra la com­po­sizione del ter­reno del tipo “facies di fly­sch” con alter­nan­za di sab­bioni ed are­nar­ie gri­gio-azzur­rog­nole con inter­calazioni di cal­cari e cal­cari marnosi.
Nei vigneti, che sono ad un’altezza media di cir­ca 450 metri s.l.m., la pro­duzione viene man­tenu­ta intorno ai 60/80 q.li/ha.

I vit­ig­ni colti­vati sono quel­li del­la tradizione autoc­tona del­la zona: Fiano, Falanghi­na, Gre­co, Aglian­i­co

I Vini più rap­p­re­sen­ta­tivi del­la can­ti­na:

Maior — Falanghi­na del San­nio DOC – falanghi­na 100% — da uve di vigna Pez­za nel comune di Casal­duni a 420 metri s.l.m. Ter­reno argilloso cal­careo. Sis­tema di all­e­va­men­to guy­ot 3500 cep­pi per ettaro. Pro­duzione: 75 ql./ha. Vendem­mia man­uale a fine set­tem­bre , pri­mi di otto­bre. Vinifi­cazione con pres­satu­ra sof­fice a fred­do delle uve intere e fer­men­tazione del mosto puli­to a tem­per­atu­ra costante di 16° C

Dul­cis — Fiano del San­nio DOC – fiano 100% — da uve di vigna Pez­za nel comune di Casal­duni a 420 metri s.l.m. – Ter­reno argilloso cal­careo. Sis­tema di all­e­va­men­to guy­ot 4000 cep­pi per ettaro. Pro­duzione: 75 ql./ha. Vendem­mia man­uale a fine set­tem­bre , pri­mi di otto­bre. Vinifi­cazione con pres­satu­ra sof­fice a fred­do delle uve intere e fer­men­tazione del mosto puli­to a tem­per­atu­ra costante di 16° C

Suavis — Gre­co del San­nio DOC – gre­co 100% — da uve di vigna Mor­gia nel comune di Casal­duni a 420 metri s.l.m. – Ter­reno argilloso cal­careo. Sis­tema di all­e­va­men­to guy­ot 3500 cep­pi per ettaro. Pro­duzione: 75 ql./ha. Vendem­mia man­uale a fine set­tem­bre , pri­mi di otto­bre. Vinifi­cazione con pres­satu­ra sof­fice a fred­do delle uve intere e fer­men­tazione del mosto puli­to a tem­per­atu­ra costante di 16° C

Ver Sacrum — Fiano del San­nio DOC – fiano 100% — da uve di vigna Pez­za nel comune di Casal­duni a 420 metri s.l.m. – Ter­reno argilloso cal­careo. Sis­tema di all­e­va­men­to guy­ot 4000 cep­pi per ettaro. Pro­duzione: 75 ql./ha. Vendem­mia man­uale a fine set­tem­bre , pri­mi di otto­bre. Vinifi­cazione con pres­satu­ra sof­fice a fred­do delle uve intere e fer­men­tazione del mosto puli­to a tem­per­atu­ra costante di 16° C. Parziale fer­men­tazione in bar­rique durante la fase finale del­lo svol­gi­men­to degli zuc­cheri. Segue mat­u­razione in acciaio per cir­ca 18 mesi e affi­na­men­to in bot­tiglia di cir­ca 18 mesi.

Rai­ete — Aglian­i­co del San­nio DOC – aglian­i­co 100% — da uve di vigna Rai­ete nel comune di Guardia San­fra­mon­di a 200 metri s.l.m. – Ter­reno preva­len­te­mente cal­careo mis­to a vena­ture argillose. Sis­tema di all­e­va­men­to guy­ot 3500 cep­pi per ettaro. Pro­duzione: 60ql./ha. Vendem­mia man­uale a fine otto­bre. Vinifi­cazione pigiatu­ra e diras­patu­ra parziale delle uve, mac­er­azione pro­l­un­ga­ta a tem­per­atu­ra con­trol­la­ta, svinatu­ra e torchiatu­ra dopo cir­ca 20–40 giorni.

Safan­im — San­nio rosso DOP ris­er­va – aglian­i­co, san­giovese — prodot­to solo nelle annate migliori da uve di vigna Rai­ete nel comune di Guardia San­fra­mon­di a 200 metri s.l.m. – Ter­reno preva­len­te­mente cal­careo mis­to a vena­ture argillose. Sis­tema di all­e­va­men­to guy­ot 3500 cep­pi per ettaro. Pro­duzione: 60ql./ha. Vendem­mia man­uale a fine otto­bre. Vinifi­cazione pigiatu­ra e diras­patu­ra parziale delle uve, mac­er­azione pro­l­un­ga­ta a tem­per­atu­ra con­trol­la­ta, svinatu­ra e torchiatu­ra dopo cir­ca 20–30 giorni.

Azien­da: Fos­so degli Angeli
Ind­i­riz­zo: C.da Acquaro, 12 — 82027 Casal­duni BN, Italia
Tele­fono: 3492662936 — 3293279263
Fax: 08241810516
e‑mail: info@fossodegliangeli.it
Sito web: www.fossodegliangeli.it
Cer­ti­fi­cazioni: bio­log­i­ca ICEA – Con­duzione con i cri­teri dell’agricoltura sin­er­gi­ca
Pro­pri­etario: Maren­za Pengue e Pasquale Gior­dano
Super­fi­cie colti­va­ta a vigne­to: 7 ettari

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti