Il Progetto

Home  /  Blog  /  Pagina Corrente
×Dettagli

BeFunky_null_12.jpg Un territorio è uno spazio geografico circoscritto dall’opera della natura a cui si aggiunge il secolare intervento dell’uomo. Un territorio nasce quindi dall’interazione tra una serie di fattori naturali e umani e a questi ultimi è dato il compito di costruire la reputazione dell’area. Ciò avviene attraverso un corretto utilizzo delle risorse disponibili, dando vita a dei prodotti tipici e non riproducibili altrove. La coltura della vite è da sempre una fra le attività che hanno impegnato l’uomo e permesso uno sviluppo dell’ambiente attento alla conservazione dell’origine e delle peculiarità dei siti: una viticoltura quindi impostata e condotta nel rispetto dei patrimoni naturali dei quali si sono sapute valorizzare le attitudini. BeFunky_null_4.jpg Open Wine Map è un progetto che nasce con l’intento di valorizzare tutti i territori caratterizzati da una rilevante presenza di produzioni vitivinicole, caratterizzati altresì da particolari “qualità estetico-paesaggistiche” e di valenze storico-culturali, e che si vuole identificare come utile strumento di informazione, ricerca e sviluppo utilizzando una semplice ed intuitiva piattaforma per la localizzazione (Georeferenziazione) su mappa, delle principali realtà vitivinicole che interessano l’intero panorama geografico italiano. Open Wine Map sarà un portale che permetterà di gestire tutte le informazioni riferite ad un particolare territorio, come ad esempio la morfologia del terreno, la sua composizione, i sesti di impianto con le varie qualità di uva coltivate, le aziende e i differenti vini prodotti che saranno corredati da schede tecniche e degustazioni mirate alla loro valutazione e non ultimo, l’abbinamento con il cibo. BeFunky_null_3.jpg Gli itinerari ad hoc lungo le strade del vino ed eventi enogastronomici sempre aggiornati, amplieranno l’offerta del portale in un ideale tour enogastronomico alla scoperta dei “sapori e saperi” delle varie regioni interessate. Open Wine Map vuole essere anche un progetto comune, in cui chiunque può contribuire, si potranno segnalare i particolari punti d’interesse sulla mappa corredati da foto ed informazioni specifiche, favorendo una comunicazione più efficace ed immediata e facilitando lo sviluppo di una “rete” in un contesto geografico facilmente fruibile a tutti.  

+Gallery
+Info

Pubblicato: 4 maggio 2014

Autore:

Categoria: Blog

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti