La sostenibilità nella filiera vitivinicola

Home  /  Blog  /  Pubblicazioni Scientifiche  /  Pagina Corrente
×Dettagli

La sosteni­bil­ità nel­la fil­iera vitivini­co­la, un con­veg­no sul prog­et­to Vidu­so

7881_vigne

La colti­vazione del­la vigna per mit­i­gare il riscal­da­men­to glob­ale, la sosteni­bil­ità delle metodolo­gie vitivini­cole, la situ­azione in Abruz­zo e i risul­tati del­lo stu­dio finanzi­a­to dal­la Regione con fon­di Feasr – Psr Abruz­zo 2007 – 2013 misura 1.2.4.

Tut­to questo sarà al cen­tro dell’incontro fis­sato nel­la sede del­la Comu­nità Mon­tana Peligna per Saba­to ore 9,30. L’appuntamento per riper­cor­rere le tappe fon­da­men­tali del prog­et­to VI.DU.SO in col­lab­o­razione con il Con­sorzio per la ricer­ca vitivini­co­la ed eno­log­i­ca in Abruz­zo.

Al con­veg­no pren­der­an­no parte: il pro­fes­sore Ange­lo Cichel­li dell’università D’Annunzio che intro­dur­rà i lavori con l’intervento: “E’ pos­si­bile una vitivini­coltura durev­ole e sosteni­bile?”. “La vitivini­coltura nel­la Regione Abruz­zo”, sarà il tema dell’enologo Davide Dias del Crivea. A seguire l’intervento di Velia Di Bac­co, tra i pro­mo­tori del prog­et­to con un: “Intro­duzione al prog­et­to Vidu­so”.

Poi a cura di dot­tor Clau­dio Pat­tara dell’Università D’Annunzio: “I risul­tati del prog­et­to Vi Du So, i risul­tati del Car­boon­Foot­print. Infine, Il dot­tor Alex Petrel­la inter­ver­rà su: “I risul­tati del prog­et­to Vi. Du. So. La vitivini­coltura durev­ole e sosteni­bile”. L’iniziativa, finanzi­a­ta dal­la Regione nell’ambito del prog­et­to “Appli­cazione del Car­bon foot­print e delle metodolo­gie del­la viti­coltura durev­ole e sosteni­bile in Valle Peligna”, è entra­ta nel vivo pro­prio in occa­sione delle oper­azioni del­la vendem­mia 2012.

In par­ti­co­lare sono state appli­cate le metodolo­gie del­la vitivini­coltura durev­ole e sosteni­bile pren­den­do in con­sid­er­azione le linee gui­da dell’OIV 2008 (Orga­niz­zazione Inter­nazionale del­la Vigna e del Vino), che rac­chi­ude in sè l’ottenimento di prodot­ti di qual­ità, la sicurez­za dei prodot­ti e la salute dei con­suma­tori, il prog­et­to ha focal­iz­za­to l’attenzione sulle tre dimen­sioni del­lo svilup­po sosteni­bile: aspet­to eco­nom­i­co, ambi­en­tale e sociale, ed in par­ti­co­lar modo alle emis­sioni di gas ser­ra che sono la causa del riscal­da­men­to glob­ale e dei cam­bi­a­men­ti cli­mati­ci in atto.

+Gallery
+Info

Pubblicato: 26 Maggio 2015

Autore:

Categoria: Pubblicazioni Scientifiche

Tags:

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti