I Migliori Vini Italiani

Home  /  Blog  /  Pagina Corrente
×Dettagli

“I Migliori Vini Ital­iani” edi­zione 2018 un’occasione imperdi­bile per degustare le migliori etichette ital­iane illus­trate da cir­ca 150 pro­dut­tori. L’evento sarà imprezios­i­to da lab­o­ra­tori e degus­tazioni con­dotte da Luca Maroni e si aprirà la sera del 15 feb­braio con due stra­or­di­nar­ie pre­sen­tazioni: lo “annuario 2018 dei migliori vini ital­iani”, che rac­con­terà lo sta­to di fat­to del­la pro­duzione vitivini­co­la ital­iana e ne pre­mierà le eccel­len­ze, e il pri­mo “annuario delle migliori poe­sie mon­di­ali”, in cui Luca Maroni ha appli­ca­to i prin­cipi dell’analisi sen­so­ri­ale ed emozionale alla poe­sia.

Altro momen­to cen­trale dell’evento sarà l’annuncio del­la real­iz­zazione del VIGNETO ITALIA, (ne abbi­amo par­la­to con un appro­fondi­men­to sul blog) il pri­mo Museo Ampel­o­grafi­co Ital­iano (vivo!) pres­so l’Orto Botan­i­co di Roma. Prog­et­to con­cepi­to e svilup­pa­to da Luca Maroni con l’Università La Sapien­za di Roma, per la con­ser­vazione, lo svilup­po e la dif­fu­sione del­la conoscen­za del­la cul­tura vitivini­co­la ital­iana. La mat­ti­na del 17 feb­braio, pres­so l’Orto Botan­i­co di Roma, avver­rà il pri­mo impianto di vit­ig­ni autoc­toni ital­iani. La base di rap­p­re­sen­ta­tiv­ità è quel­la regionale con la selezione delle più impor­tan­ti vari­età prove­ni­en­ti dalle 20 regioni ital­iane, per un totale di 154 vit­ig­ni: di cias­cuno, ver­ran­no piantate tre piante ad alberel­lo che gli con­feri­ran­no l’aspetto di un gia­rdi­no. Il vigne­to sarà con­dot­to con tec­niche di agrono­mia bio­d­i­nam­i­ca, quin­di con impat­to eco­logi­co-inquinante-chim­i­co pari a zero: respon­s­abile agro­nom­i­co dell’impianto sarà il dot­tor Leonel­lo Anel­lo, uno dei più impor­tan­ti esper­ti ital­iani del­la viti­coltura bio­d­i­nam­i­ca. Tut­ti sono invi­tati: appun­ta­men­to saba­to 17 feb­braio alle ore 11.00 pres­so l’Orto Botan­i­co di Roma, Largo Cristi­na di Svezia 24. Anche quest’anno la “colon­na sono­ra” sarà affi­da­ta al grup­po I Quin­tes­sen­za Brass, un quin­tet­to di Ottoni com­pos­to dai pro­fes­sori d’orchestra, che con un ampio reper­to­rio che spazia dal baroc­co al clas­si­co fino ad arrivare alla musi­ca con­tem­po­ranea, farà da pun­teggiatu­ra e da scenografia sono­ra alle degus­tazioni. Giovedì 15 feb­braio pre­mi­azione Migliori Vini Ital­iani — ingres­so solo con pre­ven­di­ta online– dalle 20.00 alle 24.00 Ven­er­di 16 feb­braio, Saba­to 17 feb­braio dalle 16.00 alle 24.00 (ulti­mo ingres­so alle 23.00) Domeni­ca 18 feb­braio dalle 16.00 alle 21.00 (ulti­mo ingres­so ore 20.00) Cos­to del bigli­et­to € 25.00 per per­sona – se acquis­ta­to online entro il 30 gen­naio in pre­ven­di­ta di favore € 20,00 www.imiglioriviniitaliani.com/lm/evento2018/

Tut­ti i lab­o­ra­tori, le degus­tazioni gui­date, il bic­chiere e la taschi­na portabic­chiere per l’assaggio sono com­pre­si.

Can­tine pre­sen­ti: Albea Altùris Anti­ca Hirpinia Argen­ta­ia Ari­o­la Vigne e Vini Asto­ria Vini Bar­banera — Duca di Sarag­nano Barol­lo Bel­li­coso Bia­siot­to Vini e Spuman­ti Bol­li­na Bove Ca’ Bot­ta Ca’ D’Or Fran­ci­a­cor­ta e Lessi­ni Durel­lo Can­ti­na Ric­cio Can­ti­na Terzi­ni Can­ti­na Valle Isar­co Can­ti­nA­me­na Can­tine 4 Val­li Can­tine Cop­pi Can­tine Muc­ci Can­tine Pao­lo Leo Can­tine San Marzano Carpenè Mal­volti Casale del Giglio Casa­ta Mergè Casci­na Car­rà Castel­lo di Cor­bara Castel­lo di Luz­zano Cen­tan­ni Colline San Bia­gio Con­soli Cons. Tutela Den. Vini Fras­cati Di Lenar­do Vine­yards Don­nafu­ga­ta Duca del­la Corgna ‑Trasi­meno Due Palme Erminio Cam­pa Famiglia Cotarel­la Far­nese Group Fat­to­ria Lor­nano Fed­eri­ci Feu­di di Romans Feu­do Mac­cari Gian­fran­co Fino Viti­coltore Got­to D’Oro Jas­ci & March­esani La Fortez­za La Log­gia Wines Lento Lun­garot­ti Mac­u­lan March­esi De’ Cor­dano Mar­co Bon­fante Mario Cos­ta Marisa Cuo­mo Mar­suret Masse­ria Frat­tasi Masse­ria Tagaro Mas­trober­ardi­no Mau­r­izio Pio Roc­chi Moli­no di San­t’An­ti­mo Mon­tal­bera Monte Zovo Mon­te­cap­pone Nativ Pakra­van Papi Podere 29 Pog­gio Argen­tiera Pog­gio Le Volpi Pratel­lo Rober­to Sarot­to Roc­ca di Frassinel­lo San­ta Bar­bara Sanvi­tis Schenk Ital­ian Winer­ies Schiena Vini Sig­nae — Cesari­ni Sar­tori Ten­i­men­ti Grieco Tenu­ta Iuz­zoli­ni Tenu­ta Ulisse Tenute Giro­lamo Terre de la Cus­to­dia Valle Reale Vanzi­ni Var­vaglione 1921 Velenosi Vil­la Trasqua Vini­cio Mita In degus­tazione pres­so il wine bar Agraria Cari­ni Agri­co­la Tam­buri­ni Emanuela Albinea Canali Andreo­la Bric Castelvej Bruni Can­tine Risveg­lio Colom­ba Bian­ca Colteren­zio Cot­tan­era Duca­to Grazi­oli Ele­na Walch Fab­rizio Dion­i­sio La Tosa Les Cretes Lunae Bosoni March­esi Gon­di Mar­coni Vini Mon­teve­tra­no Odoar­di Oinoe Pepi Lig­nana — Fat­to­ria Il Casa­lone Pesca­ja Rio­lite Vini Scubla Tosone Ves­pa Vig­naioli per pas­sione Vil­la Rus­siz Vini­co­la Mediter­ranea.

+Gallery
+Info

Pubblicato: 1 Febbraio 2018

Autore:

Categoria: Blog, Eventi

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti