PODERE CASACCIA – SINE FELLE

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

Az Agr Moretti Nel 1999 Roberto Moretti acquista questa proprietà di circa 12 ettari sulle colline di Scandicci per coltivare la sua passione per la terra e la natura trasmessagli dalla famiglia di antica tradizione vitivinicola. Inizialmente non c’era in Roberto l’idea di diventare viticultore, ma a poco a poco la passione per il vino e per la natura, in questo ben supportato da Lucia Mori, hanno portato Roberto a realizzare il desiderio di esprimere la sua personalità attraverso il suo vino. Un vino naturale, prodotto da uve da colture biodinamiche, frutto di un attento lavoro manuale sia in vigna che in cantina in assoluta assenza di interventi chimici, con il solo uso di piccole quantità di zolfo di miniera e di rame.
Roberto si occupa in prima persona di tutte le fasi produttive, della potatura e della concimazione con l’utilizzo del sovescio di leguminose e dei preparati biodinamici. Le vigne, con un’età che va dai 30 ai 50 anni, sono impiantate a sangiovese, canaiolo, giacchè, malvasia nera , trebbiano, malvasia toscana e un piccolo appezzamento a chardonnay. Le uve vengono raccolte manualmente, e poste a macerare per 24-48 ore. Al termine della fermentazione, ottenuta rigorosamente con lieviti autoctoni e “governata” con ripetuti rimontaggi e follature, il vino, separato dalle vinacce, viene tenuto sulle fecce fini, mantenute in sospensione con frequenti “batonage” , fino al momento della maturazione in botte o in barrique. Numerosi travasi, in biodinamica non sono ammessi filtraggi, consentono di rimuovere la maggior parte dei depositi prima dell’imbottigliamento. Le fasi della produzione, dalla raccolta manuale all’imbottigliamento, vengono svolte interamente in Azienda.
I Vini più rappresentativi della cantina:

Chianti DOCG – sangiovese, canaiolo, giacchè – vinificazione in uvaggio con rimontaggi frequenti per circa 20 giorni. Svinatura con successiva permanenza su feccia fine con batonage. Affinamento in botti di rovere francese di medie dimensioni (10 Hl), 6 mesi di bottiglia.
Chianti DOCG riserva – sangiovese, canaiolo, malvasia nera – vinificazione in uvaggio con rimontaggi frequenti per circa 20 giorni. Svinatura con successiva permanenza su feccia fine con batonage. Affinamento 18 mesi di barriques di 2° passaggio, 6 mesi di bottiglia.
IGT Toscana rosso – sangiovese, canaiolo, malvasia nera, giacchè – vinificazione in uvaggio con rimontaggi frequenti per circa 20 giorni. Svinatura con successiva permanenza su feccia fine con batonage. Affinamento in botti di rovere francese di medie dimensioni (10 Hl), 6 mesi di bottiglia.
IGT Toscana rosso barrique – sangiovese, canaiolo, malvasia nera – uve raccolte con lieve sovramaturazione vinificazione in uvaggio con rimontaggi frequenti per circa 20 giorni. Svinatura con successiva permanenza su feccia fine con batonage. Affinamento 24 mesi di barriques di 2° passaggio, 6 mesi di bottiglia.
Vinsanto del Chianti Doc – trebbiano, malvasia toscana – le uve, vengono fatte appassire appese in locale ben areato. A fine Dicembre vengono pressate e il mosto trasferito in piccole botti dove rimangono per 3 o più anni.
IGT Toscana bianco – passito bianco – chardonnay, malvasia toscana – le uve, lievemente botritizzate, vendemmiate tardivamente, vengono appassite in locale ben areato. A Dicembre vengono pressate e il mosto trasferito in barriques per una lenta e prolungata fermentazione, per oltre un anno.
Affinamento in barriques per 1 anno, bottiglia per alcuni mesi.
IGT passito rosso – sangiovese, canaiolo – da uve appassite in pianta. Vinificazione in uvaggio, macerazione sulle bucce, svinatura, torchiatura e successiva fermentazione in barrique di rovere francese.

Azienda: PODERE CASACCIA DI MORETTI E MORI LUCIA S.S.
Indirizzo: via di Triozzi 41 – Strada Vicinale delle Querce 50018 Scandicci (Fi)
Telefono: 0557300419
Fax: 0557300419
E-mail: sinefelle@libero.it
Sito web: www.agricolamoretti.it
Certificazioni: biodinamica
Proprietario: Roberto Moretti
Superficie coltivata a vigneto: 4 ettari

+Gallery
+Info
+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti