Scienza del vino. Vitivinicoltura&clima: i rischi del Bordeaux

Home  /  Blog  /  Pagina Corrente
×Dettagli

Scienza del vino. Vitivinicoltura&clima: i rischi del Bordeaux

Riuscirà una delle regioni vinicole più celebrate nella storia ad adattarsi ai cambiamenti climatici senza perdere la propria identità? Una domanda estremamente attuale, in quanto anche la regione di Bordeaux inevitabilmente è minacciata dal riscaldamento globale.

Merlot e cabernet sauvignon

Merlot e cabernet sauvignon sono i due vitigni incontrastati all’interno del famoso taglio bordolese. Vengono vinificati separatamente, sarà poi l’enologo a effettuare il giusto dosaggio in base alle caratteristiche del millesimo, in modo da perfezionare l’assemblaggio finale. Ruolo del merlot è quello di stemperare l’aggressività del cabernet sauvignon, donando ricchezza di colore, tannini dolci e un gusto morbido e rotondo; si distingue per i suoi tipici profumi di ribes, amarena, mirtillo e violetta e, quando in piena evoluzione, per le note di vaniglia, liquirizia, tabacco, cacao ed eucalipto.

Per continuare a leggere l’articolo dal titolo ” Scienza del vino. Vitivinicoltura&clima: i rischi del Bordeaux”

a cura di Alberto Grasso e pubblicato sul sito del Gambero Rosso, clicca qui.

+Correlati
+Info

Pubblicato: 20 novembre 2015

Autore:

Categoria: Blog, Pubblicazioni Scientifiche

Tags:

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti