Società Agricola del Podere della Civettaja

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

Podere della civettaja La valle del Casentino, nella provincia di Arezzo, al confine del Parco Nazionale delle Foreste Cosentinesi, gode di un microclima più fresco rispetto al resto della regione, anche grazie ai suoi 500 metri di altitudine, con ampie escursioni termiche diurne e annuali. In questo habitat, completato da terreni calcareo argillosi, Vincenzo Tommasi nel 2005 lancia la sua sfida. Da sempre innamorato della Borgogna e del Pinot Nero decide di riportare in quei luoghi il vitigno che già i soldati napoleonici vi avevano impiantato. Viticoltore naturale, biologico, in conversione biodinamica con un impianto ad alta densità. 9000 viti per ettaro con bassa produzione per ceppo, conduce i suoi 2,5 ettari di vigna e produce esclusivamente Pinot Nero.

I Vini più rappresentativi della cantina:

Pinot Nero Podere della Civettaja – pinot nero 100% — Vendemmia e lavorazione in cantina manuale. Uve diraspate a mano, fermentazione spontanea parte in legno, parte in cemento. Affinamento in barrique di legno francese di secondo, terzo anche quarto passaggio. Imbottigliato per caduta e senza filtrazione.

Azienda: Podere della Civettaja
Indirizzo: Via di Casina Rossa, 5/a – Romena di Pratovecchio (Ar)
Telefono: 339 7098418
E-mail: schegge@inwind.it
Sito web: www.civettaja.it
Certificazioni: biologica in conversione biodinamica
Proprietario: Vincenzo Tommasi
Superficie coltivata a vigneto: 2,5 ettari

+Gallery
+Correlati
+Info

Pubblicato: 5 ottobre 2016

Autore:

Categoria: Azienda, Provincia di Arezzo, Toscana, Vitigno Pinot nero

Tags:

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti