Valli Unite

Home  /  Azienda  /  Pagina Corrente
×Dettagli

valli unite La cooperativa nasce negli anni ’70 su iniziativa dei soci fondatori, Ottavio Enrico e Cesare, tre ragazzi di famiglie di tradizione contadina, che decidono “modificare” il sistema che costringeva a lasciare la propria terra per cercare lavoro nelle città. Un progetto, uno stile di vita basato sulla condivisione in un ambiente ancestrale dove il bosco è ancora dominante; un ecosistema in armonia con la natura modificato dalla mano umana solo dove strettamente necessario. Valli Unite soni 100 ettari di terra condotta con il metodo biologico dal 1981, gestita con il metodo cooperativo. Oggi la cooperativa è un nucleo di 30 persone che vive di agricoltura ove l’allevamento e la viticoltura sono i settori trainanti. I vigneti di circa 18 ettari sono condotti con la ricerca della prevenzione e dell’equilibrio con il progressivo abbandono delle molte aggiunte permesse dal sistema della certificazione biologica ICEA. Gran parte del lavoro in vigna è manuale e tale da rispettare ambiente, lavoratori, consumatori ed è bandito qualsiasi trattamento chimico, col solo ricorso a rame, zolfo e piretro contenendo i trattamenti ai livelli più bassi possibile, di lunga al di sotto dei limiti imposti dal disciplinare biologico. In vendemmia la raccolta delle uve è manuale con selezione . . In cantina non si utilizza tecniche invasive come filtrazioni sterili, chiarifiche o lieviti selezionati. Dal 2010 nessun vino rosso contiene aggiunte: le fermentazioni sono spontanee con lieviti autoctoni, non vi è alcuna filtrazione, uso di brillantanti e chiarificanti, nessuna aggiunta di solfiti. Dal 2013 vengono eliminati i lieviti industriali anche nella vinificazione in bianco ottenendo vini più naturali senza filtrazioni e con la sola aggiunta di metabisolfito di potassio in piccole dosi (solforosa totale < 50 mg/l secondo l’annata). I Vini più rappresentativi della cantina: Derthona – timorasso 100% – resa 50 q/ha fermentazione e maturazione 50% acciaio 50% in botte grande di acacia (legno proveniente dall’azienda) con lieviti naturali Montesoro – timorasso 100% – da uve stramature fermentazione 1 anno in acciaio sulle fecce fini, 1 anno di riposo in bottiglia. San Vito – timorasso 100% – resa 50 q/ha fermentazione 9 mesi in acciaio sulle fecce fini, 2 anno di riposo in bottiglia. Ciapè – cortese 100% – resa 70 q/ha vino giovane venduto dopo un breve periodo di affinamento in bottiglia Allegretto – cortese con un minimo di favorita – resa 88 q/ Vino frizzante con rifermentazione della base bianca sia con il metodo martinotti che col metodo ancestrale. La base di vino bianco viene assemblata con il mosto tenuto in frigo a 5°C e fatta rifermentare in autoclave o in bottiglia a seconda del metodo scelto. Gaitù – barbera 100% – resa 30-80 q/ha 8 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento cemento e acciaio. Lieviti autoctoni. Senza solfiti aggiunti Montale – barbera 84% merlot 12% ancellotto 2% croatina 2% – 12 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento in tonneaux di rovere di 500l. Lieviti autoctoni. Diogene – dolcetto 100% – resa 90 q/ha 9 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento cemento e acciaio. Lieviti autoctoni. Senza solfiti aggiunti Piacera – dolcetto 100% – resa 80 q/ha 10 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento in botti da 16hl per 6 mesi e poi in bottiglia. Lieviti autoctoni. Senza solfiti aggiunti Marmote – croatina 100% – resa 80 q/ha 8 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento 12 mesi in acciaio. Brisca – barbera 60% merlot 40% – resa 90 q/ha 15 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento 10 mesi in tonneaux. Vighet – barbera 100% – riserva 2007 resa 40 q/ha 30 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento 12 mesi in botte grande. Bardigà – barbera e moretto – riserva 2007 resa 40 q/ha 20 gg. di fermentazione sulle bucce affinamento 12 mesi in botte grande. Azienda: Valli Unite Indirizzo: Cascina Montesoro, 15050, Costa Vescovato (AL) Telefono: 0131 838100 Fax: 0131 838900 E-mail: valli.unite@tin.it Sito web: www.valliunite.com Certificazioni: biologica ICEA Proprietario: Valli Unite Superficie coltivata a vigneto: 18 ettari

+Gallery
+Correlati
+Info

Pubblicato: 22 settembre 2016

Autore:

Categoria: Azienda, Italia Settentrionale, Piemonte, Provincia di Alessandria

Tags: , ,

+Commenti

Lascia un commento

You must be Connesso to post a comment.

Articoli Recenti